#ioleggoperchè con l’Esercito dei Bruttini

Anche quest’anno torna l’iniziativa #ioleggòperché che offre la possibilità a tutti di donare un libro alle scuole. Grazie al Libraccio di Parma lo scorso anno l’Esercito dei Bruttini è arrivato ad alcune scuole, perché non ripetere l’iniziativa in tutta Italia?

Se non conoscete ancora l’iniziativa #ioleggoperché vi suggeriamo di vistare il sito cliccando qui, se la conoscete e non avete ancora aderito vi consigliamo di visitare il sito per vedere quali librerie e quali scuole italiane si sono già iscritte. Per quanto riguarda l’Esercito dei Bruttini è possibile donare uno dei due libri: “L’Esercito dei Bruttini sull’Isola dei Giganti” (PAV Edizioni, dicembre 2019) o “Il Lato Oscuro – l’Improbabile sbarco di due Bruttini sulla Luna” (PAV Edizioni, dicembre 2019), sia recandovi direttamente nella libreria a voi più vicina oppure comodamente da casa, destinando i libri alle scuole prescelte.

Bruttini al Libraccio di Parma

I Bruttini esposti al Libraccio di Parma per l’edizione di #ioleggoperché 2020

Già lo scorso anno il Libraccio di Parma ha messo a disposizione i due volumi di Anna Celenta tra i libri che era possibile scegliere, che sono stati poi donati alle scuole primarie di Parma e provincia che avevano aderito all’iniziativa. Che ne dice di replicare anche quest’anno? Potete dunque recarvi al Libraccio di Parma (Piazza Ghiaia, 1) dal 20 al 28 novembre 2021, oppure ordinare i libri che desiderate donare scrivendo all’indirizzo e-mail: moniaangeli@libraccio.it ed inviare il denaro per acquistarli usando il seguente IBAN: IT 78X 0344 0204 0000 000 1600 200.

I Bruttini in tutta Italia

Fate volare il messaggio di Bellezza dei Bruttini in tutte le scuole d’Italia, richiedendo i libri nella vostra libreria oppure ordinandoli a distanza. Basta davvero poco per far sorridere un bambino, perchè #leggereèungiocodivertente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.