Bruttini, bambini e gelato

Benvenuti a Felineo

Leggere può essere un gioco divertente, non smetteremo mai di ripeterlo e di crederci. Leggere permette di aprire la mente, di liberarla, fantasticare, immaginare, sognare, crescere… Leggere può essere un gioco divertente, per questo abbiamo scelto la gelateria come luogo per ufficializzare l’uscita del libro edito dalla PAV Edizioni L’Esercito dei Bruttini sull’Isola dei Giganti.

un gatto-palloncino a Felineo

In un caldissimo sabato pomeriggio, un gruppo di bambini di tutte le età: (dai 3 agli 80 anni) si sono dati appuntamento alle ore 18.00 presso la Gelateria il Koala Goloso di Fontanellato (PR). Ad attenderli un ambiente studiato appositamente: Felineo, il paese dei gatti. Ad accoglierli il cartello di Benvenuti a Felineo, lo stesso (quasi) che i bruttini hanno incontrato durante il loro turbolento viaggio verso l’Isola dei Giganti. La location invitava i più piccoli a sedersi in mezzo a gatti di tutte le specie e fatture: cuscini, di peluche, di legno, grandi, piccoli, colorati e neri come la pece, neri come la Kuro. Ebbene sì, a Felineo-Fontanellato c’era anche la Belva Oscura in versione peluche, in fotografia, illustrazione e pure gusto di gelato…

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Ad aspettare i piccoli ospiti, oltre ai gatti di Felineo, c’erano anche Silvia e Sebastian, titolari della gelateria e autori di gusti di gelato a tema da leccarsi i baffi, letteralmente e non solo metaforicamente . Chiara De Carli, giornalista della Gazzetta di Parma che ha moderato l’evento; Anna Celenta, autrice del romanzo, Alexia Bianchi, illustratrice e Aurora Di Giuseppe, editor e socia della PAV Edizioni.

L’intervento di Chiara è iniziato con un’introduzione sui bruttini e sulle letture che già nel settembre del 2018 avevano interessato alcuni bambini che frequentano la gelateria di Fontanellato. “In quell’occasione – ha detto la giornalista – è stata Anna a essere stata arruolata dai bambini…”. “Certo, quegli incontri sono stati la conferma che avevo bisogno per sapere se ai bambini il mio esercito poteva piacere e il riscontro è stato positivo – è intervenuta l’autrice – da allora è passato parecchio tempo prima di trovare l’editore giusto e arrivare alla pubblicazione del libro”.

Aurora Di Giuseppe

“L’incontro con Anna è stato fortuito – ha spiegato Aurora Di Giuseppe – ho letto il testo che mi aveva mandato durante un viaggio da Roma a Padova e mi è subito piaciuto sia per il messaggio che trasmette sia per come è scritto”. Aurora ha poi dichiarato di identificarsi un po’ nel personaggio di Pancio, forse per la sua curiosità, non di sicuro per la sua fame atavica, la stazza e la goffaggine.

Un po’ di lettura

Tra una chiacchiera e l’altra, si è inserita la lettura di qualche brano, a partire dall’introduzione, scritta in pochi minuti nel 2015, per poi delineare il personaggio della Kuro la Belva Oscura e di Pancio il Diffusore. Non poteva certo essere tralasciato Felineo, visto che i bambini sono stati accolti proprio nel paese dei gatti di Tata e Pablo infine, ma non certo per importanza, le audizioni per l’Esercito dei Bruttini alle quali tutti i bambini sono stati chiamati.

Kristal (Alexia) distribuisce le pergamene con il Giuramento dell’Esercito dei Bruttini

Con la consegna delle pergamene da parte di Kristal (Alexia) i piccoli – ma anche qualche grande – hanno recitato il solenne Giuramento. Si è trattato forse del momento più bello di tutta la presentazione. Ognuno, che sapesse leggere oppure no, recitava le parole scritte sulla pergamena ripetendole in coro dopo Anna.

Il Giuramento solenne

Con il giuramento non si è però chiusa la presentazione, perché i bambini curiosi e golosi hanno voluto la loro copia autografata e il gelato realizzato dal Koala Goloso di Silvia e Sebastian, i quali hanno onorato l’Esercito dei Bruttini con: la lasagna di Pancio, semifreddo con salsa zabaione, cioccolato fondente e nocciole caramellate – una vera bomba come piace a Pancio; La Belva Oscura, cioccolato fondente variegato con amarena e stracciatella al cioccolato fondente – più oscura di così non si può; Brachyura, yogurt con salsa al lampone, Lavi Satin, cioccolato bianco e salsa passion fruit, Reggae, cremino nocciola e crema al gianduja; Benvenuti a Felineo, cremino nocciola e caffè; e il gusto Bruttini: cioccolato e fragola con spinosi conetti ricoperti di cioccolato e pupazzetti decorativi in zucchero.

La vetrina della gelateria Il Koala Goloso con i gusti dedicati all’Esercito dei Bruttini sull’Isola dei Giganti
Bambini, gelato e…bruttini ora che hanno recitato il giuramento anche loro fanno parte dell’Esercito dei Bruttini
Qualche dedica…

Si ringrazia Nicola Concari per le foto. L’album completo è visibile sulla nostra pagina facebook cliccando qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.